Segno Di Attenzione Del Triangolo Con Il Simbolo Del Punto Esclamativo  Illustrazione Vettoriale - Illustrazione di tasto, avverta: 89324090
Sentiero in allestimento

Gianni Rodari nacque il 23 ottobre 1920 a Omegna, dove frequentò la scuola fino alla quarta elementare, prima della morte del padre. In seguito si trasferì a Gavirate, dove si diplomò come maestro nel 1937. Dapprima precettore presso una famiglia a Sesto Calende, Rodari esercitò in seguito la carica di insegnante anche a Brusimpiano, Ranco e Cardana di Besozzo. Per sua stessa ammissione, l’esperienza di insegnante non fu ottimale per via della sua giovane età; tuttavia gli diede la possibilità di imparare dai bambini il potere della fantasia. I bambini mostrarono a Rodari come utilizzare la fantasia per correggere le sue opere, e questo divenne uno dei tratti distintivi della sua produzione scritta.

In occasione del centenario dalla sua nascita, appena decorso, oltre ad aver titolato allo scrittore la scuola materna, l’amministrazione ha deciso di rivalutare la mulattiera che conduce ad Ardena trasformandola in un sentiero che riprende alcune sue frasi celebri incentrate sul tema del viaggio. Specialmente in tempi bui, è giusto ricordarsi che affrontare i problemi da un’altra prospettiva, magari con un pizzico di fantasia, può aiutare a intraprendere il proprio percorso con spirito rinnovato.

Lara Gariboldi | VogaDesign | Grafica e Comunicazione +39 347 0821422